Genealogia del cognome Borselli

Genealogia del cognome Borselli
Famiglia Borselli di Ferrara

Genealogia del cognome Borselli e suoi derivati che sono Borsello, Borsellino, Borsellini, Borsetto, Borsetti, Borsini, Bosoni, e altri ancora.

Deriva dal latino bursa, a sua volta dal greco. La borsa in pelle o borsa di pelle – Borsapelle sincopato in Bors (ap) elle trasformato in Borsello e pluralizzato in Borselli.

Così erano chiamati in antichità gli otre di pelle che servivano per custodire denaro od oggetti di valore.

Soprannome che veniva dato, nel periodo medievale, a un fedele collaboratore, che teneva la borsa con i valori, di qualche affarista importante nel mondo del commercio.

Si afferma come cognome dopo il concilio di Trento.

I Borselli nel mondo

Il cognome è tipico in Toscana, dove probabilmente nasce e trova larga diffusione. Altri piccoli ceppi si sono formati nelle altre regioni d’Italia.

Sul Portale Antenati ci sono 207 documenti digitalizzati con il cognome Borselli. Ovviamente il numero è destinato a crescere perché l’indicizzazione è ancora in corso: https://www.antenati.san.beniculturali.it/search-nominative/?cognome=Borselli

Su Familysearch i Borselli li troviamo in Italia 145 persone, in USA 13 persone, in Argentina 12 persone in Albero familiare: https://www.familysearch.org/it/surname?surname=Borselli

Nel resto del mondo i Borselli li troviamo in Belgio, Inghilterra, Francia, Cile, Spagna, Brasile, e altre nazioni, ma solo piccoli e scarsi ceppi familiari.

Famiglie illustri Borselli

Il Dizionario Storico Blasonico ci la famiglia Borselli di Ferrara e la famiglia Borselli Padova.

Borselli di Ferrara – Dette all’Ordine dei Servi di Maria un Dionisio distinto oratore, e lettore pubblico di teologia nella patria università.

Borselli di Vicenza – È originaria di Padova, e fu potente al tempo di Eccelino, ma questi la condusse a rovina. Un Bartolomeo, che trapiantò la famiglia in Vicenza fu famoso giureconsulto e morì nel 1330 Di questa famiglia non si hanno più notizie.

Altro ramo. Borselli – Antica e nobile famiglia dell’Emilia Romagna con residenza nella città di Bologna. Da remoto tempo non sono pervenute più notizie di suddetta famiglia.

Perché è importante indagare sui cognomi dei nobili del passato?
Indagare sui cognomi dei nobili del passato può essere molto utile per la nostra ricerca genealogica, poiché ci permette di scoprire se ci sono state famiglie nobili che hanno condiviso lo stesso cognome dell’antenato che stiamo cercando.
Questo ci può aiutare a trovare un antenato comune che ha dato origine al nostro cognome. Il termine “nobile” deriva dall’espressione latina “nobilis”, che significa “noto” o “illustre”. In passato, i termini “nobiluomo” o “nobildonna” venivano usati per indicare coloro che non avevano un titolo nobiliare specifico, ma che comunque si erano distinti o che meritavano un’onorificenza.
Oggi, questi termini possono essere ancora usati per rivolgersi a persone di elevato status sociale o che hanno una posizione di prestigio.


Genealogia del cognome Borselli – #Borselli – #Cognome – Vedi gli altri cognomi già pubblicati:

BLOG COSTANTEMENTE AGGIORNATO
Per aggiungere informazioni al blog, utilizzate il modulo dei commenti.
Per contattare il gestore del sito, inviate una mail a retaggio.it@gmail.com
o unitevi al nostro gruppo su Facebook Retaggio su Facebook.
Grazie a tutti per la cortese collaborazione.

Richiedi uno studio sul retaggio del tuo cognome
https://www.retaggio.it/richiedi-genealogia-del-cognome/

Genealogisti o consulenti genealogici esperti o professionisti
https://www.retaggio.it/genealogisti-e-consulenti-genealogici/

Un caffè sospeso per le spese


LA NOSTRA PRIVACY POLICY
https://www.retaggio.it/retaggio-e-genealogia-privacy-policy/


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *