Genealogia del cognome Adani

Genealogia del cognome Adani

Genealogia del cognome Adani e suoi derivati, alterati, varianti e composti che sono: Adano, Ada, Adamo, Adami.

Il cognome Adani sembra avere origine germanica e potrebbe derivare da un ipocoristico di un nome come Adalberto, Adelaide o Adolfo, che a loro volta derivano dal nome Atha, una forma ridotta di Athala. Il nome Atha significa “nobiltà ereditaria” e potrebbe essere stato latinizzato in Ada o Adala. Il cognome Adani potrebbe essere stato adattato a partire da questi nomi germanici latinizzati, come Adanis o Adane.

Anche Adani si è affermato come attuale cognome corrente dopo il Concilio di Trento. Il cognome moderno, cioè quello che oggi abbiamo tutti, nasce con il Concilio di Trento. Durante il Concilio di Trento, riunitosi nell’anno 1564, si sancì la regola per le parrocchie di possedere un registro dei battesimi con nome e cognome. Ovviamente prima del concilio di Trento solo i commercianti, i nobili o i notabili usavano un secondo nome (cognome, titolo o qualifica) insieme al nome proprio di battesimo o di nascita.

Adani dovrebbe essere il plurale di Adan. Quindi anche per Adani deve esserci stato un capostipite Adan. È vero che durante il medioevo era comune usare il cognome per indicare una famiglia piuttosto che una singola persona. Ad esempio, il cognome “De Medici” veniva usato per indicare tutti i membri di una famiglia di medici. Tuttavia, nel linguaggio moderno è generalmente scorretto pluralizzare il cognome. Invece, per indicare più di una persona appartenente alla stessa famiglia, si usa il plurale del nome proprio, ad esempio “i fratelli Rossi” o “le sorelle Bianchi”. Inoltre, è importante notare che molti cognomi non sono facilmente pluralizzatili, poiché non hanno una forma plurale esplicita.

Gli Adani nel mondo

Il cognome Adani è molto diffuso nelle regioni, ma in particolare in Emilia Romagna in particolare a Modena.

Sul Portale Antenati i documenti indicizzati con il cognome Adani sono 1.489. Il numero è destinato a salire perché l’indicizzazione è ancora in corso: https://www.antenati.san.beniculturali.it/search-nominative/?cognome=Adani

Su Familysearch le persone registrate con il cognome Adani sono presenti in Italia 126 persone, nelle Filippine 23 persone, in Nigeria 13 persone in Albero familiare: https://www.familysearch.org/it/surname?surname=Adani

Sicuramente ci sono famiglie Adani nel resto del mondo, ma al momento non ci sono informazioni verificabili. Chiunque fosse in possesso di informazioni su questo cognome può contribuire condividendole nel modulo dei commenti in fondo a questa pagina.

Famiglie illustri Adani

Adani non è come comunemente si crede, un’alterazione di Adamo, ma deriva dall’antico nome germanico Atha, un ipocoristico di Athala, latinizzata in Adane. Come già detto, significa “nobiltà”. Quindi i nobili Adani hanno sbagliato a mettere le icone di Adamo ed Eva nello stemma di famiglia.

Nel Dizionario storico-blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti di Giovanni Battista di Crollalanza, così pure la Enciclopedia storico-nobiliare italiana di Vittorio Spreti non c’è nessuna famiglia Adani, ma sono presenti le famiglie Adami. La famiglia Adani e quella Adami hanno lo stesso stemma araldico. Questo dovrebbe indicarci che c’è stato un errore di trascrizione, ma non possiamo sapere se il cognome distorto è Adami o Adani.

È vero che indagare sui cognomi dei nobili del passato può essere molto utile ai fini della ricerca genealogica. Sapere se ci sono già state famiglie nobili con lo stesso cognome dell’antenato che si sta cercando può aiutare a stabilire le connessioni genealogiche e a capire come si è evoluto il cognome nel tempo.

Inoltre, è importante notare che il termine “nobile” deriva dall’espressione latina “nobilis”, che significa “rinomato” o “illustre”. I nobili erano membri dell’aristocrazia, cioè delle classi più elevate della società che avevano il potere e l’influenza. Oggi, il termine “nobile” viene ancora usato per indicare le famiglie che un tempo appartenevano all’aristocrazia, anche se molti paesi non hanno più un sistema di titoli nobiliari.

Per coloro che siano privi di un particolare titolo nobiliare, anche se non discendano da famiglia aristocratica, vengono usati i termini di Nobiluomo o Nobildonna, oppure Don o Donna.


Genealogia del cognome Adani – #Adani – #Cognome – Genealogia del cognome Adani – Vedi gli altri cognomi già pubblicati:

Genealogisti possono trovare famiglie con il cognome Adani


BLOG COSTANTEMENTE AGGIORNATO
Usa il modulo dei commenti per aggiungere dati informativi a questo blog oppure alla pagina.
Oppure fai le tue domande nel gruppo Retaggio su Facebook.
Grazie a tutti per la cortese collaborazione.


GenealogiaOnomasticaAraldicaRisorseSiti WebGenealogistiIl Bel Paese

Come ambasciatore di FamilySearch ti invito a registrati al sito web FamilySearch