Popoli italici piceni

Popoli italici piceni

Popoli italici piceni – I Piceni, noti anche come Picenti, erano un antico popolo italico che abitava l’area compresa tra i fiumi Foglia e Aterno, confinata a ovest dagli Appennini e a est dalle coste adriatiche. Il loro territorio copriva le odierne Marche e la parte settentrionale dell’Abruzzo, con un periodo di massima fioritura tra il IX e il III secolo a.C.

I Piceni erano noti per la loro ricca cultura, caratterizzata da una società strutturata e abili artigiani. Le necropoli picene, scoperte in vari siti archeologici, hanno rivelato tombe riccamente fornite di armi, gioielli, ceramiche e altri manufatti, che testimoniano una società prospera e ben organizzata.

L’economia dei Piceni era prevalentemente basata sull’agricoltura e l’allevamento. Le testimonianze archeologiche suggeriscono che fossero anche abili commercianti, intrattenendo relazioni commerciali con altre popolazioni italiche e con i Greci, da cui importavano oggetti di lusso e ceramiche.

Arte e Artigianato – Religione e Culto

L’artigianato piceno era particolarmente sviluppato, soprattutto nella lavorazione del metallo e nella produzione di gioielli. I manufatti trovati nelle tombe includono fibule (spille), armi e oggetti decorativi di alta qualità. La ceramica picena, spesso decorata con motivi geometrici e figurativi, mostra influenze etrusche e greche.

La religione dei Piceni era probabilmente di tipo animista e politeista, con un pantheon di divinità legate alla natura e ai cicli agricoli. Le pratiche funerarie e i ritrovamenti di oggetti rituali indicano l’esistenza di un culto degli antenati e la venerazione di divinità protettrici della comunità e delle attività agricole.

Declino dei Popoli italici piceni

Il declino dei Piceni iniziò nel III secolo a.C., quando entrarono in contatto e successivamente in conflitto con i Romani. Dopo la sconfitta nella battaglia di Sentino nel 295 a.C., i Piceni furono gradualmente assimilati nella Repubblica Romana. L’integrazione nella sfera romana comportò la romanizzazione del territorio e la perdita delle caratteristiche culturali distintive dei Piceni.

In sintesi, i Piceni erano una popolazione italica che ha lasciato un’impronta significativa nella storia dell’Italia centrale, con una cultura e una società ben strutturate, un’economia prospera e un’artigianato sviluppato. La loro storia è testimoniata dai numerosi ritrovamenti archeologici che continuano a fornire preziose informazioni sul loro modo di vivere.


BLOG COSTANTEMENTE AGGIORNATO
Usa il modulo dei commenti per aggiungere dati informativi a questo blog oppure alla pagina.
Oppure fai le tue domande nel gruppo Retaggio su Facebook.
Grazie a tutti per la cortese collaborazione.

Richiedi uno studio sul retaggio del tuo cognome
https://www.retaggio.it/richiedi-genealogia-del-cognome/


LA NOSTRA PRIVACY POLICY
https://www.retaggio.it/retaggio-e-genealogia-privacy-policy/